Ottimizzare un sito con un hosting veloce

Possiamo iniziare questo articolo dicendo che i motori di ricerca sono una scienza astratta in quanto ogni giorno ci sono novità che bisogna tenere sott’occhio. Uno dei principali problemi di chi ha un sito internet è quello di uscire nelle prime pagine di google per portare verso il proprio sito maggiore traffico.

Questo purtroppo è davvero molto difficile e serve davvero moltissimo lavoro. Possiamo dire che da quando sono nati i motori di ricerca sono cambiate davvero moltissime cose e quindi adesso in questo articolo proveremo a darvi alcune informazioni che possono aiutarvi nel riuscire nel vostro intento. Ad esempio oggi sono cambiate anche le politiche di ranking dei motori, inoltre sono anche maturati gli obiettivi di mercato dal serarch marketing. Inoltre oggi giorno il fattore principale di un qualsiasi sito o blog è quello della monetizzazione. Molti utenti oggi si affidano alle campagne di AdSWords che ha portato i motori di ricerca ad essere davvero molto più aggressivi nei confronti di chi non rispetta le linee guida.

Oggi l’ottimizzazione di un sito web è determinato anche dal rispetto delle linee guida. Le linee guida altro non sono che il frutto dell’evoluzione dei motori di ricerca e dei loro algoritmi. Il motore di ricerca google oggi predilige le soluzioni scalabili e automatizzate dei problemi in maniera tale che può in questo modo ridurre la lotta contro lo spamming. Nella maggior parte dei casi affidarsi al SEO può aiutare i siti a restare alti nell’indicizzazione di google. Ma bisogna fare molta attenzione in quanto google penalizza alcuni siti che rispondono alle sue linee guida per alcune ragioni che ancora oggi sono sconosciute e che solo alcuni guru del seo conoscono. Oggi possiamo imparare sul campo come funziona google e la sua indicizzazione.

Di solito per poter ottimizzare al massimo un sito web è necessario seguire alcuni consigli di google come la sitemap, ottimizzazione CMS e siti dinamici e i link per il page rank. Per ottenere un sito di qualità è opportuno non inserire link nascosti all’interno dei nostri testi. Non caricare pagine all’interno del nostro sito con parole che non sono pertinenti. Non creare sotto categorie che possono essere viste come un duplicato. Importante ai fini dell’ottimizzazione anche la velocità del sito web cioè il tempo di caricamento che dipende molto dall’hosting che si è scelto e per questo vi consigliamo sempre di cercare di prendere piani da un hosting veloce.

L’ hosting veloce e cioe un hosting che abbia un tempo di caricamento in millisecondi è un aspetto che certamente viene preso in considerazione da google per calcolare la posizione del vostro sito web quindi occhio!