Schede video Nvidia GeForce GTX 1050 GTX 1050 Ti

Ottimo rapporto qualità/prezzo per le nuove schede video di fascia media, pronte a sfidare la concorrenza. Da qualche settimana, infatti, Nvidia ha presentato due nuove soluzioni, che non si vanno a collocare nella speciale classifica delle schede video più potenti sul mercato, ma che si presentano al grande pubblico informatico con un ottimo rapporto tra qualità (intesa in termini di prestazioni) e prezzo di lancio.

Quando ci si pone la domanda “qual è il miglior pc da acquistare?”, per rispondere alla stessa, si sa che la prima cosa da analizzare non è l’estetica (sì, anche quella è importante, dato che, come suol dirsi, anche l’occhio vuole la sua parte), ma è necessario studiare il cuore del prodotto, o meglio, la sua anima. E, la scheda video è pilastro portante sul quale si regge l’intera struttura e che permette di capire come il computer cerca di manifestare i suoi tecnologici sentimenti: più la scheda video è potente, più chiaro sarà il linguaggio del pc.

Ecco che Nvidia, punto di riferimento nel settore di riferimento, ha deciso di presentare due schede video dalle buone prestazioni e dal costo contenuto. Il giusto compromesso per godersi al meglio il proprio pc, senza per forza doversi svenare.

Nvidia GeForce GTX 1050 e GTX 1050 Ti: è questo il nome delle due soluzioni presentate, adatte anche per il gaming.

Togliamoci subito il pensiero: quanto costano? Come detto, il prezzo è davvero contenuto: circa 130 euro per la prima, mentre per la seconda basteranno 30 euro in più per portarsela a casa. Niente di proibitivo e, se magari poche guide le consiglieranno quali migliori schede video per pc in vendita, il rapporto qualità – prezzo è veramente buono.

 

Nvidia GeForce GTX 1050 e GTX 1050 Ti: caratteristiche

 

Guardando più da vicino queste due nuove schede video Nvidia, si capisce subito il perché (a parte il prezzo) sono già così amate: integrano la nuova GPU GP107, basata su architettura Pascal.

Il chip è prodotto da Samsung (un nome, una garanzia) con processo a 14 nanometri FinFET: è questa, forse, la novità più grande. Ma cerchiamo di capire le differenze tra i due prodotti, analizzando le caratteristiche delle due schede video:

  • GTX 1050: presenta 640 CUDA core a 1354/1455 MHz, 2 GB di memoria a 7 Gbps e un TDP di 75 watt;
  • GTX 1050 Ti: core grafico da 768 CUDA core attivi a 1290/1392 MHz e 4 GB di memoria. Quindi, più potente rispetto alla sorellina.

 

Nvidia GeForce GTX 1050 e 1050 ti si presentano come schede video silenziose e, come accennato già in precedenza, come soluzioni adatte anche per il gaming, quello a buoni livelli ovviamente (buone prestazioni per giocare a 1080p e 60 fps, che salgono nel modello 1050 Ti). Un’ottima soluzione, per chi ama questo mondo e, allo stesso tempo, non pretende la luna. La curiosità di vederle in azione è tanta: come si comporteranno con la concorrenza?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *